CLOSE

This website uses cookies. By closing this banner or browsing the website, you agree to our use of cookies. CLOSE

TERMINI DA SAPERE

Agente: Intermediario che agisce in nome e per conto di una o più imprese d’assicurazione

Aggravamento del rischio: Fatto, intervenuto dopo la stipulazione della polizza, che rende più probabile il verificarsi del danno, per esempio l’installazione di ponteggi in un’abitazione assicurata contro il furto: dev’essere comunicato alla compagnia assicuratrice

Albo: Elenco tenuto dalla Covip (Commissione di vigilanza sui fondi pensione) in cui devono essere iscritte le forme pensionistiche complementari

Ammontare che spetta in caso di morte dell'assicurato: Documento che la forma pensionistica complementare invia con cadenza annuale a ogni iscritto per informarlo sull’andamento della gestione complessiva e della sua posizione individuale

Ania (Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici): E’ l’associazione che rappresenta le compagnie italiane

Anticipata (pensione anticipata): E' legata non all'età anagrafica ma a un certo numero di anni di contributi da parte del lavoratore

Anticipazioni: Somme in acconto sul montante accumulato che per determinate esigenze si possono ottenere con i prodotti di previdenza complementare

Antitrust (Autorità garante della concorrenza e del mercato): Istituzione indipendente che garantisce il rispetto delle regole che vietano le intese anti-concorrenziali fra le imprese, gli abusi di posizione dominante e le concentrazioni

Arbitrato: Procedura che consente di risolvere le controversie sulla valutazione dei danni che nelle polizze infortuni e malattia possono insorgere fra assicurato e compagnia; la decisione finale viene demandata a un collegio di esperti scelti dalle parti

Assegno sociale: Pensione che spetta a chi ha almeno 65 anni di età ed è privo di redditi

Assicurato: E’ il soggetto il cui interesse è protetto dalla polizza assicurativa

Assicurazione: Contratto in base a cui, in cambio del pagamento del premio, l'assicuratore s’impegna a risarcire al cliente i danni prodotti da un sinistro (polizze danni) o a pagare una somma di denaro se si verifica un evento che riguarda la vita umana (polizze vita)

Attestato di rischio: Documento che elenca i sinistri rc auto provocati negli ultimi cinque anni: dev’essere trasmesso all’assicurato almeno trenta giorni prima della scadenza del contratto

Banca: Rientra fra i soggetti autorizzati a promuovere un fondo pensione aperto

Banca: Rientra fra i soggetti autorizzati a promuovere un fondo pensione aperto

Banca depositaria: E' l'istituto di credito a cui vengono affidate le risorse dei fondi pensione

Banca d’Italia: E’ l’istituzione responsabile del funzionamento del sistema creditizio italiano

Benchmark: Parametro di confronto utilizzato per valutare l’andamento della gestione finanziaria di uno strumento di previdenza complementare

Beneficiario: La persona, designata dal contraente della polizza, che in caso di morte dell'assicurato ha diritto a ricevere la prestazione prevista: se non è stato designato alcun beneficiario la somma viene versata agli eredi

Bonus malus: E’ un meccanismo, previsto nella maggior parte delle polizze di rc auto, in base a cui la variazione del premio a ogni scadenza annuale è correlata alla condotta di guida durante un periodo d’osservazione

Broker: Intermediario che agisce su incarico del cliente, per il quale deve trovare la polizza più conveniente: non ha poteri di rappresentanza di compagnie assicuratrici

Capitale: Somma versata in un'unica soluzione

Capitale assicurato: Ammontare che spetta in caso di morte dell'assicurato

Capitalizzazione (o accumulazione): Sistema previdenziale in cui la pensione dipende dai contributi versati dal lavoratore: è il meccanismo su cui si basano gli strumenti di previdenza complementare

Carenza: E' un periodo, successivo alla stipulazione della polizza, durante il quale la garanzia non è operante: è prevista nelle polizze sanitarie o nelle Long term care (assistenza di lunga durata), se non viene fatta la visita medica

Caricamento: Parte del premio che serve a coprire le spese di acquisizione e gestione del contratto da parte della compagnia

Carta verde: Documento che estende ai paesi aderenti a una convenzione internazionale la validità territoriale della polizza di rc auto

Caso morte: Polizza vita che prevede, alla morte dell'assicurato, il pagamento di un capitale d’importo prestabilito

Caso vita: Polizza vita che dà diritto all'assicurato a ricevere un capitale o una rendita vitalizia se è ancora vivo alla scadenza del contratto

Centrale operativa: Nelle polizze d'assistenza è la struttura a cui l'assicurato deve rivolgersi per ottenere l'intervento in caso di emergenza: il recapito telefonico è riportato sulla polizza