CLOSE

This website uses cookies. By closing this banner or browsing the website, you agree to our use of cookies. CLOSE

GLI STRUMENTI DISPONIBILI

Per costruirti una pensione integrativa hai a disposizione quattro strumenti diversi:

 

1) i fondi pensione chiusi, riservati agli addetti di un’azienda o agli appartenenti a una categoria professionale: si rivolgono soprattutto ai lavoratori dipendenti;


2) i fondi pensione aperti, che sono promossi da una compagnia d’assicurazione, una banca, una Sim o una Sgr: si rivolgono a dipendenti, autonomi e professionisti;


3) i fondi pensione preesistenti al 15 novembre 1992: sono detti anche vecchi fondi e sono presenti soprattutto in alcune grandi aziende, nel settore assicurativo e in quello del credito;


4) i Pip (Piani previdenziali individuali) di tipo assicurativo.

 

Tutti gli strumenti presentano caratteristiche analoghe, offrono le stesse prestazioni e sono soggetti al medesimo regime fiscale. Tutti, inoltre, sono sottoposti al controllo della Covip (Commissione di vigilanza sui fondi pensione): sul sito www.covip.it puoi trovare un’utile guida sulla previdenza complementare.