CLOSE

This website uses cookies. By closing this banner or browsing the website, you agree to our use of cookies. CLOSE

TERMINI DA SAPERE

Questionario anamnestico: Modulo che il cliente deve compilare prima di stipulare una polizza malattia, e in cui deve dichiarare tutte le malattie che ha avuto in passato: se in malafede fornisce informazioni non veritiere, la compagnia assicuratrice può rifiutarsi di risarcirlo

Quietanza: Documento che comprova l’avvenuto pagamento del premio relativo alla polizza assicurativa

Quota: E’ l’unità di misura in cui è suddiviso il patrimonio delle forme pensionistiche complementari

Quota 41: S'intendono “precoci” i lavoratori che possono far valere hanno almeno 12 mesi di contribuzione (un anno), riferiti a periodi di lavoro effettivo, precedenti il compimento del 19° anno di età. Se il lavoratore risulta disoccupato a seguito della cessazione del rapporto di lavoro per licenziamento, e ha esaurito da almeno 3 mesi il supporto fornito dall’Inps, ossia l’indennità di disoccupazione (Naspi), può ottenere la pensione con 41 anni di contribuzione (minimo soggetto agli andamenti demografici), anziché attendere i regolari 42 anni e più mesi. La pensione conseguita con quest'agevolazione non è cumulabile con redditi da lavoro (subordinato o autonomo), per un periodo di tempo corrispondente all’anticipazione.

Quote (sistema delle): E’ la somma dell’età anagrafica e dell’anzianità contributiva minima di 35 anni, che consente ad alcune categorie di lavoratori di accedere al pensionamento anticipato.

1